Come Comportarsi se si Sbaglia Carburante dal Benzinaio

Soprattutto con i ritmi vertiginosi con i quali si ha a che fare può capitare a tutti di commettere l’errore di sbagliare carburante alla stazione di rifornimento. Molti non sanno che le conseguenze di questo sbaglio, per il motore della tua auto, possono non essere banali e trascurabili. Questa guida vi spiega come comportarvi e quali azioni intraprendere se avete commesso distrattamente questo sbaglio.

Nel tuo serbatoio è entrato del carburante non adatto al motore della tua auto. Prima di tutto accertati di chi è la responsabilità. Se hai commesso tu quest’errore non puoi far altro che rimediare da solo. D’altra parte se è stato il benzinaio a rifornirti di diesel al posto della benzina o viceversa e se sul retro del tappo del serbatoio è riportata esplicitamente e chiaramente la tipologia di carburante “accettata” dall’auto, devi sapere che puoi fare causa al gestore dell’Impianto. Infatti il benzinaio ha il dovere, prima di rifornire l’auto, di accertarsi che il prodotto che sta erogando sia adatto. Tra l’altro se hai una assicurazione auto con la garanzia adatta (tutela legale) ti potrà coprire parzialmente le spese legali.

Come secondo passo pensa a come limitare i danni. Infatti possono essere anche molto gravi le conseguenze che un rifornimento errato può causare al motore della tua auto. Ci sono varie casistiche: se è stata introdotta benzina in un auto con propulsore diesel, in tal caso, se la benzina è entrata in piccole quantità, può essere sufficiente effettuare un pieno di gasolio e un altro successivamente dopo aver consumato metà serbatoio. Se invece la benzina è stata introdotta in quantità maggiori il serbatoio deve essere svuotato, pulito, il motore e i suoi componenti controllati. Da parte tua sarà necessario chiamare un carro attrezzi che possa trainare l’auto in una officina.

Se invece è stato introdotto diesel in un propulsore benzina il danno è sicuramente più grave (infatti nelle auto più recenti la “pistola” non entra nel bocchettone delle auto a benzina) e sei riuscito ad accorgertene prima dimetterti in viaggio, non percorrere chilometri. Infatti bastano pochissimi chilometri per creare seri danni al tuo motore. La scelta in questo caso è forzata, è necessario aspirare tutto il gasolio dal serbatoio. Quindi in questo caso come per il precedente fatti trainare l’auto in officina e chiedi di far controllare oltre che i filtri, anche i pistoni e le valvole che in caso di accensione e movimento dell’auto potrebbero addirittura essersi piegate.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *