Come Riconoscere la Capra

In questa guida vedremo come riconoscere la capra. Questo importante animale, la capra, animale domestico fra i più noti, è attualmente allevata in tutto il mondo; le specie selvatiche del genere, invece sono proprie delle regioni temperate solo del mondo antico.

Mentre le varie forme di capre selvatiche presentano caratteristiche peculiari e sono agevolmente caratterizzabili, sotto il nome di capra domestica viene compreso un valore sistematico sia pure approssimativo, dato che appare praticamente sicuro che tale complesso abbia avuto origine non da una ma da più specie differenti.

Si ritiene comunemente che due specie ora estinte, siano le progenitrici delle capre domestiche con almeno due delle specie selvatiche attualmente viventi. Si sogliono usualmente distinguere tre gruppi di razze domestiche, definiti europeo, asiatico ed africano. Le capre di tipo europeo, di taglia grande, presentano un cranio allungato e corna avvolte a spirale.

Quanto alle capre africane, intermedie fra le prime due per la forma del cranio, hanno spesso corna ridotte, e sono di dimensioni piuttosto piccole. Nelle capre selvatiche si incontrano corna di dimensioni più cospicue, semplicemente arcuate come nelle varie razze di stambecco e nell’egagro, oppure fortemente ritorte a spirale come nelle capre di falconer.