Come Preparare un Bagno Rilassante

Si corre su e giù, tutto il giorno senza fermarsi un attimo e la sera si è stanchi e spossati. I muscoli fanno male e tutto quello che chiediamo è il relax di un bagno caldo, ma si può fare molto di più di un semplice bagno. In questa guida trovi i consigli per un bagno che oltre a rilassarti ti rimette un po’ in sesto.

Occorrente
3 cucchiai da minestra di sale grosso
Un goccio di latte
Dell’olio di mandorle
Qualche goccia di essenza profumata

In una ciotola, metti 3 cucchiai da minestra colmi di sale grosso. Il sale grosso è molto usato anche nei pediluvi e nei trattamenti cutanei e aiuta la circolazione pulendo anche a fondo la pelle, agendo come una sorta di scrub. Il sale deve essere assolutamente grosso, in modo che si sciolga pian piano in acqua calda.

Al sale grosso aggiungi poi l’olio di mandorle, la quantità puoi deciderla tu ma attenzione a non esagerare. L’olio di mandorle lo puoi trovare in erboristeria o anche in una profumeria ben fornita. L’azione benefica della mandorla è quella di tonificare, idratare e soprattutto ammorbidire la pelle, facendo scivolare via dolcemente quella morta.

Per aiutare ancor più la pelle, mettici anche un goccio di latte, che con la mandorla aiuta a darti una pelle liscia, nutrita e piacevolmente vellutata. Per finire mettici anche qualche goccia della tua essenza da bagno preferita, meglio se stai su toni floreali, perfetta può essere per esempio la vaniglia. Miscela bene tutto. Metti parte del preparato nella vasca da bagno con l’acqua calda e goditi subito un bagno che ti farà ritrovare tutte le energie perdute.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *